Home Mobilità

Mobilità

In Germania il primo treno al mondo alimentato ad idrogeno

Il primo treno al mondo alimentato a idrogeno è entrato in servizio in Germania. I treni a idrogeno sfruttano una tecnologia a celle a combustibile e rappresentano una reale alternativa al diesel: sono efficienti e completamente privi di emissioni.

I conducenti di veicoli elettrici utilizzano raramente i punti di ricarica...

Solo il 5% delle auto elettriche in Europa vengono caricate nei punti di ricarica pubblici. Questo è quanto emerso da uno studio effettuato dall'associazione Transport and Environment; che si occupa di promuovere trasporti più puliti in tutta Europa.

Italo, treni riciclabili al 98%

Treni fatti al 98% con materiali riciclabili. Scelte aerodinamiche per abbassare i consumi e dunque le emissioni di CO2. È quanto emerge dall’ultimo Rapporto di Sostenibilità di Italo. Quel che è certo è che tra auto e aereo, viaggiare su rotaia è la scelta più green.

Sfrecciare a 100km/h su una macchina fatta di zucchero: un esempio...

La city car Noah è costruita dagli studenti dell'università tecnologica TU Eindhoven, in Olanda, ed è realizzata in biocomposito con lino e zucchero. L'auto elettrica ha una velocità massima di 100 km/h e 240 km di autonomia.

Le navi, ad Amsterdam, potranno presto fare il “pieno di Plastica”!

Nel porto di Amsterdam è in costruzione un nuovo stabilimento che potrebbe rivoluzionare il modo in cui sono smaltiti i rifiuti di plastica. Utilizzando una tecnologia rivoluzionaria, la struttura converte materie plastiche precedentemente non riciclabili in carburante per le navi mercantili a motore diesel.

Stati Uniti e Inghilterra: Londra e UPS puntano alle emissioni Zero!

Londra avrà presto la più grande flotta di autobus elettrici a due piani in Europa, dopo che il sindaco Sadiq Khan ha annunciato ieri che altri 68 verranno aggiunti alla flotta della città. UPS invece, leader delle consegne oltre oceano, investirà 130 milioni di dollari nella costruzione di cinque nuove stazioni di rifornimento di gas naturale compresso.

Giappone, le batterie delle auto elettriche illuminano le strade

Lampioni a energia solare che illuminano le strade. Sistemi di accumulo per l’energia. Carrelli elevatori che si spostano rapidamente. Tutto grazie alle vecchie batterie al litio delle auto elettriche. Succede in Giappone, dove Nissan sta aprendo il primo impianto per rigenerare gli accumulatori.

Riuso sociale per 450 vecchie stazioni del treno

L’Alta Velocità ha ucciso le piccole stazioni? Non proprio. 450 vecchi scali ferroviari sono rinati con il riuso sociale. E intanto lungo i percorsi delle stazioni abbandonate è nato un ecoturismo slow fatto di cammini e piste ciclabili.

Venezia, i vaporetti vanno a olio da cucina!

Dal primo aprile i vaporetti di Venezia saranno alimentati dall’olio di frittura. Non è un pesce d’aprile, ma il frutto di un accordo tra Eni e Comune. Il carburante è un diesel che, va precisato, contiene il 15% oli vegetali. A produrlo è la bioraffineria di Porto Marghera.

Qualità dell’aria: il Lazio stanzia 5 milioni di euro

Oltre 5 milioni di euro per finanziare progetti per il miglioramento della qualità dell’aria nei comuni del Lazio. Si va dalla mobilità sostenibile all’efficienza energetica. Le domande vanno presentate entro marzo 2018.

Articoli correlati