Home Econormative

Econormative

Pacchetto Economia Circolare: l’Italia lo deve recepire entro il 2020

5 luglio 2020. Entro questa data l'Italia dovrà recepire il Pacchetto Europeo sull'Economia Circolare, appena pubblicato nella Gazzetta Ufficiale dell'UE. Ecco cosa cambia!

Riciclo pannolini: ora l’impianto di Treviso può partire!

Il primo impianto in grado di riciclare pannolini e assorbenti è nato in Italia ma non poteva lavorare per un cavillo burocratico. Ora, entro la fine del 2018, tratterà 10 mila tonnellate l’anno di pannolini. Da una sola tonnellata recupera 150 kg di cellulosa e altrettanti di plastica e polimeri!

Quali sono i provvedimenti green nascosti nella legge di bilancio 2018?

Dallo stop ai cotton fioc non biodegradabili, alle agevolazioni per chi compra materiali riciclati. Dalle detrazioni fiscali per interventi green e abbonamenti bus ai distretti del cibo. Ecco cosa prevede la legge di bilancio 2018.

Sacchetti bio: ecco cosa dice il ministero dell’Ambiente

Un salasso per i consumatori o un piccolo gesto che può fare tanto per l’ambiente? L’obbligo di usare i sacchetti bio (a pagamento) nei reparti ortofrutta dei supermarket ha acceso il dibattito pre elettorale. Ma cosa dice esattamente la norma? Ecco il chiarimento del ministero.

Stop ai cotton fioc non biodegradabili dal 2019

Dal primo gennaio 2019 stop alla vendita e produzione in Italia di cotton fioc non biodegradabili. La misura per limitare l’inquinamento di coste e mari. Divieto sarà esteso a prodotti contenenti microplastiche.

L’evasore? Danneggia l’ambiente!

Chi vende o distribuisce un dispositivo elettronico deve coprire i costi di raccolta e riciclo di quello stesso bene. Il problema è che c’è ancora chi evade l’eco-contributo. Ora però le cose potrebbero cambiare!

Sistri e MUD, scadenza il 2 maggio

Scadono i termini per il versamento del contributo di iscrizione al Sistema di tracciabilità dei rifiuti e per la presentazione del Modello Unico di Dichiarazione Ambientale.

Allarme per le nuove norme sull’esportazione dei veicoli: si rischia di...

Le Associazioni contrarie all’azzeramento dei controlli previsto dal Decreto legislativo replicano: “con questa norma si favorisce la libera circolazione dei rifiuti, non delle merci”.

La Multietichetta “eLabel!” certifica l’eccellenza ambientale dei prodotti!

"eLabel!" è uno strumento capace di favorire una transizione culturale da un modello economico lineare verso un’economia circolare che coinvolga cittadini e consumatori.

Consenso e dissenso al tempo della retecrazia

Convegno il 3 aprile presso la Bocconi di Milano: come spiegare un nuovo progetto ai cittadini e gestire le critiche nei settori energia e ambiente.