Home Vita sostenibile

Vita sostenibile

Rifò, la startup che rigenera i vostri vecchi capi in cashmere

Avete ancora nei cassetti sciarpe, calzini e maglioni in cashmere e non sapete cosa farne? Potete mandarli a Rifò, startup di Prato che produce nuovi capi in cashmere rigenerato: in cambio avrete buoni sconto per l’acquisto di nuovi vestiti.

L’economia circolare italiana vale 88 miliardi

Fa bene all’ambiente e produce ricchezza: è l’economia circolare italiana, che fattura 88 miliardi di euro e occupa 575 mila lavoratori. I numeri nel rapporto “L’economia circolare in Italia”.

Premio Vivere a spreco zero, vince Maranello

Non solo Ferrari, a Maranello. Il comune emiliano ha appena vinto la sesta edizione del premio “Vivere a spreco zero” per l’impegno nella lotta agli sprechi alimentari. Premiati anche Bestack e una scuola di Taranto. Valentina Brengola è invece la “cittadina spreco zero”.

Termosifoni, 10 regole per risparmiare e ridurre l’inquinamento

Avete già acceso i termosifoni? Ecco alcune semplici regole per tenere calda la casa e, allo stesso tempo, risparmiare evitando sprechi, sanzioni e brutte sorprese in bolletta. Senza dimenticare l’ambiente.

Scarpe da ginnastica: ecco come farle riciclare!

Non sapete dove buttare le vecchie scarpe da ginnastica? Consultate la mappa del progetto Esosport Run, gettatele negli appositi box e diventeranno pavimentazioni per piste d’atletica e parchi giochi. E spuntano anche progetti analoghi per i copertoni delle biciclette e le palline da tennis.

Mantova la città più verde d’Italia

Il miglior ambiente urbano? A Mantova! A seguire, nell'ordine, Parma, Bolzano, Trento e Cosenza. Ecco la classifica stilata dal venticinquesimo rapporto annuale Ecosistema urbano, elaborato da Legambiente.

Basta cibo nella spazzatura: il decalogo contro lo spreco alimentare

Di cibo se ne spreca troppo! Ciascuno di noi ogni anno ne butta nella spazzatura 37 chili. Intanto, nel mondo, 815 milioni di persone soffrono la fame. Andrea Segrè di Last Minute Market fornisce un decalogo all’insegna dello #sprecozero.

9 mila tonnellate l’anno di lana appena tosata finiscono in discarica

Ogni anno quasi 9 mila tonnellate di lana appena tosata finiscono sotterrate o in discarica. È tutta quella che viene dalla tosa delle pecore destinate alla produzione di latte per formaggi. Il problema è che è considerata di bassa qualità, ma esistono buone pratiche di recupero. A dirlo è uno studio dell’Ispra.

110 scuole primarie in Inghilterra servono pasti privi di carne agli...

Sono 110 le scuole di Londra che aderiscono al programma School Plates, che offre un pasto senza carne alla settimana ai bambini della scuola primaria. Il programma fa parte di una campagna nazionale di sostenibilità che mira a ridurre il consumo globale di carne animale del 50% entro il 2040.

Ortofrutta, arriva il packaging naturale che riduce gli sprechi

Un packaging ecosostenibile a base di cartone e oli essenziali ad azione antimicrobica, che permette a frutta e verdura di durare di più. Il brevetto, tutto italiano, è di Bestack, un consorzio no profit che ha messo a punto l’imballaggio con l’Università di Bologna. Risultato? L’ortofrutta dura di più e si riducono gli scarti.