Home Normative

Normative

L’Europa vuole una tassa sulla plastica

La Commissione UE vuole una tassa sulla plastica in tutta Europa per disincentivarne l’uso e per rimpinguare le casse di Bruxelles. Il Vecchio Continente ne produce troppa, non riesce a riciclarla e dal primo gennaio non può più mandarla in Cina.

Quali sono i provvedimenti green nascosti nella legge di bilancio 2018?

Dallo stop ai cotton fioc non biodegradabili, alle agevolazioni per chi compra materiali riciclati. Dalle detrazioni fiscali per interventi green e abbonamenti bus ai distretti del cibo. Ecco cosa prevede la legge di bilancio 2018.

Sacchetti bio: ecco cosa dice il ministero dell’Ambiente

Un salasso per i consumatori o un piccolo gesto che può fare tanto per l’ambiente? L’obbligo di usare i sacchetti bio (a pagamento) nei reparti ortofrutta dei supermarket ha acceso il dibattito pre elettorale. Ma cosa dice esattamente la norma? Ecco il chiarimento del ministero.

Cina, stretta sull’importazione di rifiuti: dal 2018 divieto per 24 tipologie

Il governo di Pechino vieta l’ingresso di alcune tipologie di plastica, carta, materiale tessile e scorie metalliche contenenti vanadio.

Strategia energetica nazionale, il documento è online

Un mese di tempo per inviare osservazioni e commenti ai ministeri competenti. Si fa tutto online.

Rifiuti, ecco come l’Italia può evitare una nuova procedura di infrazione

L’appello di CIC, UTILITALIA e FISE Assoambiente: sfruttare la Legge europea 2017 per riallineare la normativa nazionale.

Sistri e MUD, scadenza il 2 maggio

Scadono i termini per il versamento del contributo di iscrizione al Sistema di tracciabilità dei rifiuti e per la presentazione del Modello Unico di Dichiarazione Ambientale.

Allarme per le nuove norme sull’esportazione dei veicoli: si rischia di...

Le Associazioni contrarie all’azzeramento dei controlli previsto dal Decreto legislativo replicano: “con questa norma si favorisce la libera circolazione dei rifiuti, non delle merci”.

Contatori, citofoni e inverter saranno RAEE nel 2018

Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche. Il loro ingresso nella categoria è slittato al primo gennaio 2018. Lo ha stabilito il Comitato di vigilanza e controllo, accogliendo la richiesta di sospensiva avanzata dalla Federazione ANIE.

Europa, 580mila nuovi occupati grazie al Pacchetto Economia Circolare

Un’impennata di posti di lavoro e un enorme risparmio per le imprese di tutto il Vecchio Continente. Questo è quanto si riuscirebbe a ottenere grazie ai nuovi obiettivi di riciclo approvati a larga maggioranza dal Parlamento Europeo con il Pacchetto sull’economia circolare.

Rifiuti urbani e rifiuti speciali, verso la fine del far west...

Quel che serve all’Italia, e che fino ad oggi è mancato - sottolineano le associazioni - è un approccio moderno alla gestione dei rifiuti, tutelando la libera concorrenza, assicurando le migliori soluzioni tecnologiche e un’adeguata copertura dei costi dei servizi senza sopperire alle inefficienze degli Enti locali.

Quando i residui di produzione possono essere considerati sottoprodotti?

A contare, per la definizione del sottoprodotto, è la certezza dell’utilizzo. Lo stabilisce il decreto 264 del 2016, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 15 febbraio e che entra in vigore il 2 marzo.

Della stessa categoria

Articoli di tendenza