Home Europa Page 3

Europa

Federazione europea imprese ambiente, un italiano alla vicepresidenza

Spreafico, consigliere di FISE Assoambiente, diventa numero 2 della FEAD, che rappresenta 18 Paesi europei e 3 mila aziende.

In Svezia il primo centro commerciale del riuso

In vendita solo oggetti riparati o riciclati. Si trova di tutto, come in un vero shopping center. L’esperimento è stato un successo.

Macron, il nuovo presidente francese è un ecologista?

Il leader di En Marche ha attaccato Trump sul clima e ha promesso energia pulita e fiscalità ambientale. Ecco il suo programma.

Caffè da portar via: Londra scommette sul riciclo

È noto che agli inglesi piaccia scommettere, ma quella lanciata da Caffé Nero, Costa, Starbucks e altre catene di caffetterie, per Londra è quasi una sfida.

I campioni della circular economy italiana a Bruxelles

Insieme a Legambiente, hanno chiesto a Parlamento e Consiglio Europeo un accordo ambizioso sull’economia circolare.

Europa, 580mila nuovi occupati grazie al Pacchetto Economia Circolare

Un’impennata di posti di lavoro e un enorme risparmio per le imprese di tutto il Vecchio Continente. Questo è quanto si riuscirebbe a ottenere grazie ai nuovi obiettivi di riciclo approvati a larga maggioranza dal Parlamento Europeo con il Pacchetto sull’economia circolare.

Eurobat chiede all’Europa una strategia sullo storage

Eurobat, l’associazione europea dei produttori di batterie industriali e per veicoli, ha chiesto all’Unione Europea di approntare una strategia sullo storage al 2030 per contribuire alla decarbonizzazione del continente.

De-carbonizzazione: le priorità per l’UE a favore di sviluppo sostenibile

Ieri, 16 febbraio, Kyoto Club ha organizzato il convegno annuale in occasione dell'anniversario dell'entrata in vigore del Protocollo di Kyoto. I relatori hanno dedicato un approfondimento sul tema dell'economia circolare e sviluppo sostenibile nel nostro Paese.

Rifiuti, l’Europa chiede all’Italia un’imposta sulle discariche

L’Italia dell’economia circolare ha fatto miracoli negli ultimi 20 anni, ma deve migliorare ancora, in particolare nella gestione dei rifiuti e delle acque reflue al Sud, nella lotta all’inquinamento atmosferico al Nord e per le carenze nella designazione dei siti di interesse comunitario "Natura 2000".

Articoli correlati